Notte di luna

IMG_1689
Era come se il cielo, con grande ardire,
avesse baciato la terra, silenziosamente;
e lei, nello spendore del nuovo fiorire,
di lui stesse sognando dolcemente.
L’aria tra i campi soffiava,
le spighe eran ritte sentinelle,
il bosco ombroso sussurrava,
la notte era chiara di stelle.
E la mia anima allargò
ampie le ali poderose,
sulla quiete dei campi volò,
come se tornasse a casa.

Joseph von Eichendorff

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...