Pane di San Giuseppe

altar2-513c64cd4c53d.jpg

 

Tra qualche giorno è San Giuseppe, una festa particolarmente sentita qui in Sicilia. Per l’occasione, vi propongo la ricetta del pane tipico di San Giuseppe, buono e profumato da mangiare, talmente bello da adornare i famosi altari e le tavolate domestiche.

 

Ingredienti:

1 kg Farina
100 grammi Strutto
1 cucchiaio Sale
1 cucchiaino Zucchero
1 bustina o un cubetto di lievito

Procedimento:
Per prima cosa prendete una ciotola capiente e mettetevi all’interno la farina, il sale, i lievito, lo zucchero e mezzo bicchiere d’acqua tiepida. Se decidete di usare il panetto di lievito, sarà necessario ammollarlo in una tazza d’acqua tiepida.Cominciate ad impastare il tutto, continuando di tanto in tanto ad aggiungere acqua tiepida. Dovete ottenere un impasto sodo. A me piace anche aggiungere dei semini di finocchio che conferiscono al pane una fragranza inconfondibile.

A questo punto, cominciate a scolpire il pane con le forme e con l’ausilio di un coltello. Bagnate la superficie del pane e ponetevi  la giuggiulena, piccoli semini di sesamo.

Lasciate lievitare per tre ore.

Non appena il pane sarà lievitato, spennellate sempre la superficie del pane con uovo sbattuto e qualche goccia di limone per renderlo lucido ed infornate a 220 gradi fino a quando il pane non è ben dorato.

Pane-di-San-Giuseppe-appena-uscito-dal-forno-600x259.jpg

 

 

 

Annunci

Un pensiero su “Pane di San Giuseppe

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...