Soffro lo stress!

uando Mozart stava componendo alla fine del XVIII secolo, la città di Vienna era così tranquilla che gli allarmi antincendio potevano essere dati verbalmente, dalle grida di un guardiano montato sulla parte superiore della Cattedrale di St. Stefan. Nella società del ventesimo secolo, il livello di rumore è tale che i nostri corpi sono sempre stonati e fuori dei loro ritmi naturali. Questo crescente assalto del suono nelle nostre orecchie, menti e corpi aggiunge stress negli esseri civilizzati che già devono vivere in un ambiente molto complesso.
Steven Halpern

Ps: Ed io aggiungerei che se vivi a Palermo lo stress è decisamente centuplicato: strade sempre intasate, automobilisti imprudenti ed incivili che fanno inversione  con la macchina con una mano perché l’altra è impegnata a tenere il cellulare, il tram che non rispetta il rosso, semafori non regolati, macchine in tripla fila… verrebbe voglia di urlare e trasferirsi in campagna!

660x380_6a2bc9d6-c58a-4a84-ad78-cd9dea6b2854.jpg

Annunci

2 pensieri su “Soffro lo stress!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...