La cattedrale di sale

In Sicilia, in un piccolo paese in provincia di Agrigento, Realmuto,  c’è una miniera di salgemma molto antica. Questo giacimento si  sarebbe formato circa sei milioni di anni fa e rappresenta una delle fonti più importanti che provvede a fornire sale da cucina, sale grosso, sale per uso industriale.

image

Vicino alla miniera di sale, però, vi è una sorpresa meravigliosa ed inaspettata.

image

A meno 100 metri dalla superficie e a circa a 30 metri sotto il livello del mare, i minatori hanno costruito una cattedrale sotterranea alla quale si accede attraverso una serie di gallerie  e cunicoli scavati dai minatori stessi.

La cattedrale di sale è larga 20 metri  e alta circa 8 metri e può accogliere circa 800  posti. Al suo interno vi sono opere che raffigurano Santa Barbara,  protettrice dei minatori, la Sacra Famiglia e Gesù Crocifisso . I minatori non hanno lasciato nulla al caso. Hanno costruito due acquasantiere, una cattedra vescovile e un ambone.

image

Questo luogo, frutto della spiritualità e della creatività dei minatori, è un vero gioiello che merita di essere visistato ed ammirato.

image

 

 

Annunci

3 pensieri su “La cattedrale di sale

  1. Come è possibile che da buon Siciliano, anche se fuori dalla Sicilia da troppo tempo, che non ne sapessi nulla? 🙂

    Bell’articolo! Terrò conto nel mio prossimo viaggio in Sicilia.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...