Zuccata

image

Ieri vi ho proposto la ricetta del gelo di melone (anguria) e vi ho accennato che una variante del gelo prevede la zuccata, una marmellata particolarissima che risale all’Ottocento. Per intenderci la zuccata si usa per guarnire la cassata, di solito, insieme ai cosiddetti capelli d’angelo. In genere la si può acquistare in negozi specializzati in dolci, ma potete provare a farla anche a casa.

image

INGREDIENTI

1 kg di zucca gialla (o la buccia del cocomero)
1 kg di zucchero
cannella

PROCEDIMENTO

Cominciate tagliando la zucca con la buccia in pezzi e divideteli in quattro parti. Eliminate i semi ed immergeteli in acqua salata per un’ora. Trascorso il tempo necessario, sciacquateli in acqua abbondante, avendo cura di eliminare i residui di sale. Lasciate asciugare fino a quando non saranno ben asciutti. Eliminate la buccia e mettete i pezzi in un tegame che avrete precedentemente riempito di acqua. Portate ad ebollizione l’acqua e a fuoco basso, aggiungete lo zucchero e una bella spolverata di cannella. Lasciate cuocere fino a quando lo zucchero non si sarà completamente assorbito.

I pezzi di zuccata risulteranno così ricoperti di uno strato di zucchero spesso che li renderà glassati. Lasciate raffreddare ed impiegateli per le vostre ricette.

 

 

Annunci

2 pensieri su “Zuccata

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...