Gelo di melone

Oggi vi propongo una ricetta molto semplice e fresca che non manca mai d’estate. È a base di anguria che, a Palermo, viene chiamata melone, creando non poca confusione.

 

image

 

Ingredienti

Un litro di succo di anguria
100-200 g di zucchero (in base alla dolcezza naturale del succo)
4 fogli di Colla di pesce
Gelsomino
Pistacchi tritati q.b.
Gocce di cioccolato
Zuccata a dadini

 

Per prima cosa, tagliate a pezzi un’anguria e passatela fino a quando non otterrete circa un litro di succo. Filtrate ciò che avete estratto ed eliminate i semini. Mettete i fogli di colla di pesce in acqua tiepida e lasciate ammorbidire.Prendete una pentola e versate il succo, aggiungete il gelsomino ed accendete il fornello a fiamma media. Aggiungete lo zucchero e mettetevi le foglie di colla di pesce. Attenzione ai grumi che potrebbero formarsi. Mescolate energicamente, fermandovi quando il succo si sarà addensato. Eliminate il gelsomino.

A questo punto, togliete il gelo dal fuoco e lasciatelo raffreddare un poco.

Prendete delle coppette e ponetevi sul fondo il cioccolato a dadini e la zuccata. A questo punto versate il gelo.Fate raffreddare il gelo in frigorifero fino a quando non assuma la consistenza di un budino. Guarnite con granella di pistacchio e qualche goccia di cioccolato.

 

 

Annunci

3 pensieri su “Gelo di melone

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...