Alcuni flash su cui riflettere…

Oggi vorrei convivere con voi alcuni passaggi dell’omelia di Papa Francesco durante il giubileo dei giovani. C’è molto sui riflettere e c’è tanto da fare…

Riflettiamo da educatori, insegnanti, da genitori e da persone comuni sulla realtà dei nostri ragazzi perché la loro crescita è responsabilità di ciascuno di noi. Dio ci vuole in piedi!

 

image

La vostra felicità non ha prezzo e non si commercia; non è una ‘app’ che si scarica sul telefonino: nemmeno la versione più aggiornata potrà aiutarvi a diventare liberi e grandi nell’amore. Se un giovane non è capace di sognare è già andato in pensione. La minaccia principale è quando a nessuno importa di te e senti di essere lasciato in disparte. L’amore è la carta d’identità del cristiano, l’unico ‘documento’ valido per essere riconosciuti discepoli di Gesù. Se questo documento scade e non si rinnova continuamente, non siamo più testimoni del Maestro.

Cari ragazzi e ragazze, che grande responsabilità ci affida oggi il Signore! Il vero amico di Gesù si distingue essenzialmente per l’amore concreto, non l’amore nelle nuvole, quello di un fotoromanzo.L’amore concreto come quello dei vostri genitori che per stare con voi hanno rinunciato magari a fare un viaggio.

“L’amore libero è voler bene senza possedere: amare le persone senza volerle come proprie, ma lasciandole libere.  Ma ogni cosa, se la si stringe troppo, si sciupa, si rovina: poi si rimane delusi, con il vuoto dentro. Il Signore se ascoltate la sua voce, vi rivelerà il segreto della tenerezza: prendersi cura dell’altra persona, che vuol dire rispettarla, custodirla e aspettarla.

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...