La custode del miele e delle api


“Nella vita accadono tante cose. Avvenimenti terribili, che poi all’improvviso cambiano. Non sempre le conseguenze sono negative. Spesso si trasformano in opportunità, in nuove occasioni. Il segreto è saperle riconoscere.”

Ci sono momenti nella vita in cui cerchiamo, senza saperlo, il nostro posto nel mondo. Girovaghiamo come nomadi e vagabondi, inseguendo qualcosa che neanche sappiamo cos’è. D’un tratto poi, quasi per caso, ci viene data la possibilità di dare una svolta alla nostra vita perché, in fondo, nel silenzio del cuore, sappiamo ciò che è giusto e ciò che non lo è.

il libro di Cristina CAboni è un viaggio spirituale che conduce il lettore a riflettere, mediante le vicende della protagonista Angelica, sul presente e passato, sulla propria infanzia, quando si era bambini e nulla sembrava impossibile. Il romanzo è ambientato in Sardegna, la terra della luce dove albergano profumi, tradizioni e antiche ricette. Attraverso la cura delle api e la produzione del miele, Angelica che canta per le api, svela al lettore come talvolta la felicità è lì intorno a noi: nella bellezza della natura che cresce rigogliosa con i suoi fiori e gli alberi alti, nella carezza di qualcuno che ci conosce nel profondo, nei gesti semplici e genuini come affondare le nocche nella pasta per fare una fragrante focaccia al miele. Basta poco per essere felici e il segreto, probabilmente, è scoprire la propria identità e le proprie radici, sebbene questo consti fatica e dolore.

Angelica compie questo percorso di vita riannodando i fili del passato e riportando nel cuore e nella mente la donna che più di una madre le ha insegnato tutto quello che sa: Margherita Senes.

La vera chicca del libro è il bellissimo e dettagliato quaderno del miele a cui poter attingere e la descrizione di una tipologia di miele ad inizio di ogni capitolo.

image

Annunci

2 pensieri su “La custode del miele e delle api

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...