Pupu cu’ l’uovu

PUPO_CU_L_OVA.jpg

Questa sera vi propongo una ricetta di un dolce che appartiene alla mia infanzia. Nella mia famiglia, infatti, molto spesso, in occasione della Pasqua oltre alle consuete uova di cioccolata, venivano regalati i pupi cu’ l’uovo. A portarle casa, in genere, era mio papà.

Soltanto di recente ho scoperto che il nome di questo dolce deriva dal fatto che con molta probabilità, in origine, rappresentava un pupazzo con un uovo sodo inglobato. Per caso ho scoperto che l’uovo di gallina,  simbolo di rinascita, era anche usato nel mondo persiano per festeggiare le primavera.

Il dolce è molto buono e gustoso e la preparazione, in fin dei conti, non è molto complicata.

INGREDIENTI PER LA PASTA

500 grammi di farina 00
150 grammi di zucchero semolato
125 grammi di strutto
2 uova intere
5 grammi di ammoniaca per dolci
1 bustina di lievito per dolci
1 bustina di vanillina (meglio una bacca)
2 cucchiai di latte

PER LA GLASSA

200 grammi di zucchero a velo
1 cucchiaio di rum
4 cucchiai di acqua

PROCEDIMENTO

 Per prima cosa preparate e uova sode. Quando sono pronte, mettetele in acqua fredda per dieci minuti.

Amalgamate bene tutti gli ingredienti per la pasta che deve avere la consistenza della pasta frolla. Da questo impasto, potete cominciare a ricavare la forma. A me piace molto quella a paniere, con il manico intrecciato. Non dimenticate di inglobarvi l’uovo.

A questo punto, avendo cura che il vostro “pupo” non si rovini, ponete in teglia rivestita di carta forno a 180 gradi per circa 50 minuti. Quando la vostra forma si sarà dorata, toglietela dal forno e lasciatela raffreddare.

Nel frattempo, cominciamo a preparare la glassa. Prendete una ciotola e mettetevi lo zucchero a velo, un cucchiaio di rum e con l’aiuto di una forchetta, mescolate il tutto. Aggiungete L’acqua, avendo cura di non formare grumi. Dovete ottenere un composto liquido che con un cucchiaio lascerete colare sui vostri pupi. Cospargeteli con zuccherini colorati. Non mi resta che augurarvi buon appetito!

Annunci

2 pensieri su “Pupu cu’ l’uovu

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...