Pasta di sale

Per molto tempo, prima di usare la pasta di bicarbonato, per molti anni ho preparato la pasta di sale.

Occorrente:

Farina

sale fino
acqua a temperatura ambiente

Impasto:

una tazza di sale
2 tazze di farina
acqua q.b.

colla vinilica

Versate tutti gli ingredienti in una ciotoLa, aggiungendo l’acqua a poco a poco. Mescolate l’impasto  con un cucchiaio di legno. Non appena vi rendete conto che l’impasto si sta compattando aggiungete la colla vinilica che non solo contribuirà a dare lucentezza ma  non vi farà formare crepe quando la pasta sarà asciutta. Impastate per una decina di minuti, fino a quando l’impasto non sarà compatto.

Colorazione:

Puoi colorare gli oggetti di pasta di sale in due modi:
1. puoi colorarli dopo la cottura con tempere o acquarelli
2. puoi colorare la pasta prima di creare gli oggetti
Io preferisco sempre colorarli dopo, perché la colorazione durante l’impasto e’piuttosto tenue.

Asciugatura:

Anche in questo caso hai due possibilità:
1. far essiccare gli elaborati nel forno di casa ad una temperatura bassissima e per almeno 10 ore
2. far asciugare le tue creazioni all’aria

Verniciatura:

Ultimata la fase dell’asciugatura,  vernicia gli oggetti  con lo spray lucidante trasparente per preservarli dall’umidità.

image

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...