Cucina etnica: pollo alle mandorle

image

Carissimi lettori, oggi vi propongo la ricetta del pollo alle mandorle che, fino a qualche settimana fa, mi limitavo ad ordinare al ristorante cinese e che, insieme a mio marito, abbiamo deciso di sperimentare a casa. Con grande sorpresa, mi sono  accorta che la ricetta e’ semplicissima e il risultato è ottimo.

Ingredienti per quattro persone:
Pollo petti 500 gr

Mandorle pelate 130 gr

Zenzero

1 cucchiaio Farina q.b. per infarinare la carne

Maizena ( mezzo cucchiaino)

Sale q.b.

Mezzo dado

Cipolle 60 gr (1 piccola)

Olio di semi

olio d’oliva

3 cucchiai Salsa di soia

acqua

Procedimento:

Iniziamo a tostare le mandorle. Personalmente ho deciso di tostarle in padella nella quale ho precedentemente un poco di olio di semi. Non appena le mandorle sono tostate, disponetele in un piatto.

Prendete il pollo, eliminate le parti di cartilagine e tagliatelo a tocchetti. Infarinate i bocconcini. In una  padella wok , fate soffriggere 3  cucchiai di  olio di oliva e aggiungete la cipolla tritata. Aggiungete lo zenzero e lasciate dorare il tutto a fuoco medio. Aggiungete al soffritto il pollo e un pizzico di sale.Lasciate cuocere a fuoco medio per 15 minuti. Cinque minuti prima di raggiungere il tempo previsto per la cottura, aggiungete le mandorle e la salsa di soia mescolando con un cucchiaio di legno, lasciando rosolare. Aggiungete l’acqua, il mezzo dado  e la maizena.Non appena si forma la classica salsetta marrone, Il piatto è pronto!

Annunci

3 pensieri su “Cucina etnica: pollo alle mandorle

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...